Il documentario è disponibile per proiezioni ed eventi dal 15 marzo 2018


 

Nelle campagne italiane esistono persone che hanno scelto di radicarsi sul territorio per coltivarlo in maniera autonoma, efficiente, rispettosa dell’ambiente. Chi sono? Come fanno reddito? Quali tecniche adottano? E perché il loro lavoro è necessario?

 

Nell’autunno 2015 iniziano le riprese del documentario indipendente “Con i piedi per terra”, durante un viaggio per l’Italia intrapreso per intervistare i contadini protagonisti di una rivoluzione culturale ed economica.

 

Compiuto con lo spirito della ricerca, è un’indagine realizzata riprendendo in presa diretta le attività quotidiane nei campi, nei boschi, nelle case e nei mercati. Con il ritmo sostenuto dell’avanscoperta, e valorizzato da musiche originali, il documentario racconta attraverso decine di storie personali come fare reddito in maniera sostenibile, onorando il senso di appartenenza al territorio e la cultura dei saperi millenari.

 

Menzione Speciale Legambiente al 20° Festival CinemAmbiente di Torino

“Un bell’affresco del nuovo-antico mondo contadino italiano, spesso fatto di bizzarri visionari che stanno riscoprendo e valorizzando il suolo come bene comune. Un patrimonio per troppo tempo violentato dalla cementificazione e da un’agricoltura senza scrupoli. Ed ecco che grazie a una nuova generazione di agricultori l’Italia riscopre il suo pizzo di colture e culture da preservare e valorizzare. In contrapposizione alle monoculture che impoveriscono terra e sapere, gusto e vita. Un lavoro nuovo, fatto di antichi saperi e sperimentazioni inedite che il documentario fotografa in modo nitido”.

(Legambiente)

UN PROGETTO PIU’ AMPIO

Viaggio tra Terra e Cielo è un progetto di ricerca artistica sull’appartenenza alla terra e alla comunità umana. Tutto comincia nell’autunno 2015 con un mese “on the road” su un furgone Westfalia alla ricerca di quelle persone che oggi propongono, nella loro vita quotidiana, un rinnovato rapporto con la terra. Questo viaggio è diventato un film-documentario, Con i Piedi per Terra. In parallelo, attraverso il teatro, si è intrapreso un percorso che ha portato alla nascita dello spettacolo AgriCulturale In teatro Con i Piedi per Terra, intenso e vivace confronto fra le voci di grandi autori del passato e contadini di oggi.

 

Come dichiara il regista Andrea Pierdicca “ …..l’idea che sta alla base è quella di “’mettere in discussione un sistema economico che ha portato non solo alla crisi econo-mica e ambientale, ma anche alla crisi e allo smarrimento individuale, spirituale e morale, alla mancanza di relazioni e a profonde solitudini, un mondo virtuale che ha grandissime potenzialità ma che ha anche fatto grandi danni senza la libertà critica del pensiero”.

Related Projects